23 maggio 2017
Aggiornato 01:00
Sicurezza stradale

Autovelox in Superstrada. Oggi i test. In autunno quelli veri

Molti automobilisti hanno notato le apparecchiature elettroniche. Ma le autorità comunali assicurano: solo prove a fini statistici, per ora...

Immagine di repertorio di un incidente sulla Superstrada (© Diario di Biella (M))

BIELLA - Autovelox lungo la Superstrada che collega Biella a Cossato. Non subito. Ma in autunno. Lo spiega il sindaco di Vigliano, Cristina Vazzoler: «Ma i cittadini saranno avvisati per tempo. L'appello è alla prudenza e a rispettare i limiti di velocità, a prescindere dalla presenza o meno di strumenti elettronici".

Esperimenti
Ma la presenza di rilevatori elettronici, oggi, non è passata inosservata. Tanto che molti autobilisti già pensavano fossero in uso. In realtà le autorità provinciale in accordo con il Comune di Vigliano avrebbero solo predisposto una serie di rilievi a fini statistici. Ad oggi infatti manca il bando e la reale collocazione degli autovelox. Ma è questione di mesi.