30 maggio 2017
Aggiornato 09:00
Cronaca del Biellese

Si toglie la vita a 37 anni

Ad avvisare le Forze dell'Ordine, gli amici dell'uomo, dopo una serie di drammatici messaggi.

Auto dei Carabinieri (© ANSA)

CAPRILE - Si è tolto la vita, a 37 anni, in una zona boschiva compresa tra i comuni di Coggiola e di Caprile. L'uomo (A.A. di Postua) nei giorni scorsi aveva più volte manifestato i propri problemi personali con diversi amici, i quali hanno tentato in tutti i modi di tranquillizzarlo e di aiutarlo. Invano.

I fatti
A dare l'allarme alle forze dell'ordine sono stati proprio gli amici, preoccupati dei tanti messaggi disperati dell'uomo. Quando hanno cominciato a non ricevere più risposte, hanno quindi contattato i Carabinieri è dato l'allarme. Pare, anche, che in uno di questi messaggi A.A. abbia indicato il luogo dove voleva farla finita. Tuttavia le ricerche dei militari, vista la vastistà della zona boschiva, non sono state semplici, anche se l'auto è stata presto trovata ai bordi di una stradina. Il corpo senza vita è stato recuperato dagli uomini di un'impresa funebre, è poi portato in obitorio, a disposizione dell'autorità giudiziaria. L'uomo lascia i genitori.