24 giugno 2017
Aggiornato 12:30
Eventi

Biella di sera, gli appuntamenti di giovedì 11 maggio

Teatro, cinema, gusto e incontri speciali. Il giovedì sera biellese è culturale. Ecco le nostre proposte

BIELLA – Giovedì sera ricco di cultura per la città e per il territorio. Ecco i nostri consigli per nutrire l'anima.

Teatro
A Hydro, di via Serralunga 33 a Biella, lo spettacolo «La casa vicino al mare». La Grecia come viaggio - la Grecia come patria con Eleni Molos e Luca Mauceri. Un tenace filo di poesia ha percorso la storia della Grecia nei secoli, come a tessere una continuità ideale in un susseguirsi di strappi, conflitti, incontri, esilii, ritorni. I poeti e i cantori della Grecia hanno spesso abitato fuori dalla terra patria, o hanno subito la morsa della guerra e della prigione; oggi, sono testimoni della povertà propria e di coloro che accolgono sulle loro coste. Più di altri sembrano destinati ad interrogarsi sul destino tragico dell'uomo, eppure la Grecia è anche allegria sfrontata, canto scandito dal bouzouki e scaldato dal vino delle taverne. Un percorso di poesia e musica che, tenendo come bussola le traduzioni ceronettiane di Kavafis, tenta un dialogo tra Grecia antica e contemporanea, popolare e colta, nel segno dell'inquietudine. Accompagneranno questo viaggio Ritsos, Saffo, Seferis, Kazantzidis, Màtesis, Eschilo. Per ragioni tecniche e artistiche, l'ingresso non sarà possibile durante lo svolgimento dello spettacolo: siate puntuali.

Cinema
Dalle 18.30 al Cinema Verdi di via Marco Pozzo 2 a Candelo, «Movie Tellers – Narrazioni cinematografiche ». Un evento che nell'arco di un mese riunisce 13 città della nostra regione (4 capoluoghi e altri 9 comuni), 13 sale cinematografiche, 12 film realizzati in Piemonte (4 lungometraggi, 4 documentari e 4 cortometraggi) individuati da un'unica cabina di regia. Un cartellone composto da 39 proiezioni, incontri e narrazioni cinematografiche con 28 appuntamenti sul territorio nell'arco di tutto il mese di maggio, accompagnati dalla presenza di registi, sceneggiatori, produttori, distributori, attori, lavoratori del cinema che si confronteranno con il pubblico in sala. Stasera: per la sezione lungometraggi: «Un posto sicuro», regia di Francesco Ghiaccio. Interpreti: Marco D'Amore, Giorgio Colangeli, Matilde Gioli. Produzione: Indiana Production Company. Location: Casale Monferrato (Alessandria). Alle 21, per la sezione cortometraggi: «Lo Steinway». Regia di Massimo Ottoni. Doppiatori: Luca Graziani, Luca Violini, Matteo Liofredi, Stefano De Filippis, Danny Francucci, Martina Carosso. Produzione: Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con CSC Animazione, Sede del Piemonte (Torino). Alle 21.30, per la sezione documentari: «Ombre dal fondo». Regia: Paola Piacenza. Interpreti: Domenico Quirico. Produzione: Frenesy Film Company Srl in collaborazione con Rai Cinema e Deneb Film. Location: Govone (Cuneo, Italia), Ucraina, Siria e Libano. Ingresso: intero 5 euro, ridotto 3 euro. Info: Associazione Piemonte Movie 011 4270104 o 328 8458281, segreteria@piemontemovie.com. Al Cine Teatro Giletti di Ponzone, «Nebbia in agosto», regia di Kay Wessel, interpreti: Sebastian Koch, Ivo Pietzcker, Fritzi Haberlandt, Henriette Confurius, David Bennent (Germania 2016 – 126'). Alla proiezione del film seguirà un dibattito guidato. Ingresso: intero 6 euro, ridotto per soci Il Prisma 5 euro. Info: 015 7592111, www.comune.trivero.biella.it.

Seminari e workshop
A Cascina Foresto di Cossato, frazione Castellengo alle 20, un viaggio tra l'eccelenza dell'Alto piemonte, con una guida d'eccezione: il talentuoso enologo Cristiano Garella che ci racconterà i propri vini e. Con lui proveremo a cogliere le sfumature di Terroir differenti. Alle 21 presso la sala delle colonne del Centro Territoriale per il Volontariato di via Ravetti 6/B a Biella, Riconosci-mente. Conoscere e allenare le nostre funzioni cognitive relatrice dott.ssa Stefania Caneparo, psicologa; dott.ssa Roberta De Martis, psicologa e psicoterapeuta. Ingresso libero. Accessibile per disabili. Info: Associazione Donne Nuove 015 8497377, www.donne.nuove.it, donnenuove@gmail.com.
Alle 21.30 presso l'Aula Magna Itis di via Rosselli 2 a Biella, parleranno della comunità di Damanhur i relatori Acero (Adriano Santanera) e Coboldo (il biellese Roberto Sparagio ), responsabili della comunità, e Giovanni Ristuccia, presidente associazione Sos Antiplagio di Novara e Simone Giovinazzo di Torino (autore tesi di laurea su Damanhur). Prenotazione obbligatoria. Info: 347 0537574, nuovamentebiella@libero.it.