25 giugno 2017
Aggiornato 09:00
Biella

Colpo in concessionaria: bottino da quasi 100 mila euro

Nella notte tra venerdì e sabato, spaccata alla Honda Moto di via Per Candelo: 8 bolidi, più caschi e materiale vario portati via da una banda specializzata. Indaga la Polizia di Stato

La Questura di Biella (© Diario di Biella)

BIELLA - E' di circa 100 mila euro il bottino della spaccata avvenuta nella notte tra venerdì e sabato nella concessionaria Honda Moto, che si trova in via per Candelo. I ladri hanno portato via 8 moto, diversi caschi e molto materiale. Sicuramente il colpo è stato messo a segno da una banda di professionisti, che ha agito con grande velocità e precisione. I malviventi infatti sono riusciti a scappare prima dell'arrivo delle forze dell'ordine, chiamate dal proprietario una volta scattato l'allarme di cui è dotata la concessionaria. Gli agenti della polizia scientifica hanno effettuato tutti i rilievi del caso, alla ricerca di prove che possano ricondurre ai ladri. Le modalità del furto ricordano quelle di casi analoghi avvenuti nel Biellese, quando però furono prese di mira concessionarie di biciclette da corsa. Secondo le prime ipotesi investigative il colpo potrebbe essere stato messo a segno da una banda specializzate, che agisce nell'intero Nord Italia, vendendo poi all'estero magari con Internet motociclette o bici di valore.