25 giugno 2017
Aggiornato 02:00
Valle Mosso

Vandalismo contro il pulmino dei volontari

Tagliate le gomme di un mezzo dell'associazione Auser, che aiuta anziani e disabili nei trasporti da casa verso le strutture sanitarie. Bravata o atto intimidatorio? Indagano i carabinieri

Immagine d'archivio del Municipio (© Diario di Biella)

VALLE MOSSO - Gomme tagliate al pulmino dell'associazione di volontariato Auser Vallestrona. L'incredibile episodio ha fatto il giro del paese, con non poca amarezza. L'associazione infatti è conosciuta e apprezzata in tutta la zona per la meritoria attività di aiuto a disabili e anziani. Proprio il mezzo danneggiato viene usato dai volontari per portare le persone in difficoltà, da casa verso ospedale o studi medici per visite specialistiche. Il danno è di lieve entità, ma il gesto particolarmente odioso. Si tratta di una bravata di cattivo gusto o c'è dell'altro? A provare a scoprirlo, i carabinieri cui i vertici dell'associazione si sono rivolti denunciando il fatto.  Il mezzo era posteggiato nella piazza della farmacia di Crocemosso, quando i vandali hanno agito (di notte).