23 giugno 2017
Aggiornato 10:30
Biella

Droga, presi tre spacciatori in una sola notte

Controlli nel centro città, tra sabato e domenica, da parte della Polizia di Stato. Dagli accertamenti vengono trovate sostanze stupefacenti destinate allo spaccio

L'intervento della polizia è avvenuto tra sabato e domenica (© Diario di Biella)

BIELLA - Una serie di controlli anti-droga da parte della Polizia di Stato hanno portato alla denuncia a piede libero per tre persone, identificate dagli agenti nella notte tra sabato e domenica. La prima persona finita nei guai con la giustizia è stata fermata e controllata in via Lamarmora. Si tratta di un uomo di 51 anni (P.S., residente in provincia). Gli uomini in divisa hanno trovato e sequestrato due involucri contenenti marijuana. L'uomo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Poco dopo, in via Italia, gli stessi poliziotti hanno fermato un pregiudicato per reati legati allo spaccio di droga (C.M, di Biella), che si aggirava nei locali abitualmente frequentati durante la "movida». Dalle perquisizione è saltato fuori un pacchetto di fazzoletti al cui interno, abilmente occultati, c'erano alcuni frammenti di hashish. Anche per lui è scattata la denuncia per detenzione di sostanze stupefacenti. E ancora: in via Salita Riva il personale della Questura ha bloccato un sospetto, a cui poi è stato trovato un blister di plastica con dell'hashish già suddivisa in dosi ed una confezione in cellophane contenente dell'amfetamina in polvere conosciuta come "speed». Anche per  V.F.C., di anni 44, residente a Biella, è scattata la denuncia per detenzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti.