23 giugno 2017
Aggiornato 10:00
Sport

Un anno di lavoro e successi per le ginnaste biellesi

Un riassunto della stagione per le ragazze della Asd Piemonte Ginnastica, chiusa con il saggio del 31 maggio. Il direttore tecnico Donatella Eterno: «Ringrazio i miei tecnici e le ragazze, che lavorano sempre con grande entusiasmo»

Chiusa con il saggio del 31 maggio la stagione delle atlete, ma gli allenamenti continueranno anche d'estate (© ASD Piemonte Ginnastica)

BIELLA - La neonata ASD Piemonte Ginnastica, erede della Libertas Ritmica, ha concluso l’anno sportivo iniziato a gennaio e culminato nel saggio del 31 maggio 2017.

Il direttore tecnico
«Cinque mesi densi di lavoro - dice la direttrice tecnica Donatella Eterno - che, grazie soprattutto ai miei tecnici Francesca Boggio, Martina Broglia, Cinzia Alberto, la coreografa Silvia Barbera, le assistenti Manuela Mazzia e Veronica Pregnolato, la giudice Teresa Romano, ha dato buoni frutti. Abbiamo partecipato alla serie D regionale con 7 squadre, 30 atlete, su tutte le fasce di età preparandoci la strada per le fasi nazionali. Molte di loro hanno anche partecipato al Campionato regionale individuale Silver. La nostra attività però spazia in altri mondi. Come cheerleader sosteniamo spesso le squadre del Rugby Biella con coreografie e tifo. Partecipiamo a Festival internazionali non competitivi e a maggio siamo intervenute al saggio di una associazione di ginnastica di Milano esibendoci con un lavoro di interazione ritmica-artistica che ci ha viste nel 2016 protagoniste al Festival del Sole a Riccione. Il nostro folto gruppo denominato Azzurre lavora con dedizione e entusiasmo per i prossimi nuovi programmi GPT della Federazione». La Piemonte Ginnastica continua gli allenamenti nel periodo estivo e tornerà a settembre con i corsi.