23 giugno 2017
Aggiornato 10:00
Cronaca

Due donne ferite in altrettanti incidenti

Una è finita con l'auto contro a un albero e l'altra in un fossato, a Mongrando e a Valle Mosso. Le loro condizioni non sono gravi. Sui fatti indagano i carabinieri

Sui due incidenti stradali indagano i carabinieri (© Diario di Biella)

BIELLA - Due automobiliste sono rimaste ferite ieri, mercoledì 14 giugno, in altrettanti incidenti avvenuti lungo le strade biellesi. Il primo è avvenuto in via Borriana, a Mongrando, dove una donna di 69 anni, al volante di una Fiat Punto, forse per un'errata manovra, è finita contro un albero, procurandosi una lieve ferita alla testa, curata sul posto dall'equipe medica del 118. A riportarla a casa è stato poi il figlio, subito accorso sul luogo dell'incidente. Ed è finita in ospedale per accertamenti anche una 57enne di Valle Mosso. Alla guida di una Nissan, mentre era in corso un temporale, a Crocemosso, è finita in un fossato. Le sue condizioni non sono gravi. Tamponamento a catena, senza feriti, a Valle Mosso. A venire coinvolti sono stati quattro veicoli, in frazione Gallo, dove sono intervenuti i carabinieri per gli accertamenti del caso.