25 giugno 2017
Aggiornato 02:00
Cronaca dal Biellese

Mamma si distrae in un negozio, addio portafogli

Alla donna sono stati rubati ben 200 euro. E ad Occhieppo Inferiore vengono rubati degli abiti, poi abbandonati in strada. Sui fatti indagano i carabinieri

Sui due episodi indagano i carabinieri (© Diario di Biella)

BIELLA - Doppio intervento dei carabinieri, in tema di reati contro il patrimonio: una mamma di 42 anni è stata derubata del portafogli, con dentro 200 euro, mentre si trovava in un negozio per fare alcuni acquisti. È bastato un attimo di disattenzione per la donna e la borsa lasciata sul passeggino del bimbo, è sparito con tutto il contenuto. Tentato furto invece in un supermercato di Occhieppo Inferiore, dove qualcuno ha cercato di impossessarsi di capi di abbigliamento, per un valore di 30 euro, per poi abbandonarli in strada.