23 giugno 2017
Aggiornato 10:00
Cronaca dal Biellese

Ciclista di Valle Mosso finisce in ospedale

L'uomo soccorso e portato al Pronto soccorso. Diversi interventi dei carabinieri, ieri: pensionato va a sbattere con l'auto contro una pattuglia dell'Arma

Il pensionato è stato portato all'ospedale (© Diario di Biella)

VALLE MOSSO - Un ciclista di 70 anni, del paese, è stato ricoverato in ospedale, a Ponderano, dopo essere finito rovinosamente a terra. L'incidente, autonomo, è avvenuto ieri, sabato 17 giugno, a Veglio. L'anziano stava andando a fare con un giro con la sua due ruote quando, forse per un malore, è finito fuori strada, ferendosi. Soccorso da alcuni automobilisti di passaggio, è poi stato trasportato al pronto soccorso di Ponderano con un'ambulanza del 118. Escluso sin da subito, da parte dei carabinieri, che il ciclista sia rimasto vittima di un pirata della strada.

E ancora
E sempre i militari dell'Arma hanno prestato aiuto a un automobilista biellese di 84 anni, in stato confusionale. L'anziano aveva appuntamento da un parrucchiere a Mongrando ed era finito a Biella, non riuscendo più a raccapezzarsi nelle vie cittadine. La pattuglia, dopo essersi accertata che fosse in grado di riprendere il volante, gli ha permesso di ripartire. Peccato che l'automobilista, forse ancora frastornato, nel fare manovra sia finito proprio contro la vettura dell'Arma. Nessuno dei coinvolti, fortunatamente, è rimasto contuso.