29 giugno 2017
Aggiornato 09:00
Pugilato

Candelo, ottimo riscontro per la serata «Pro Boxe»

Si è trattato di una riunione di alto livello con due pugili professionisti, sei della categoria elite e otto senior, più alcuni junior. Insomma il pubblico del Palazzatto dello sport di Candelo ha visto davvero della ottima boxe e un grande spettacolo sportivo.

CANDELO - Ottimo riscontro ha avuto la serata «Pro Boxe» organizzata a Candelo dalla Boxing club Biella. Si è trattato di una riunione di alto livello con due pugili professionisti, sei della categoria elite e otto senior, più alcuni junior. Insomma il pubblico del Palazzetto dello sport di Candelo ha visto davvero della ottima boxe e un grande spettacolo sportivo. Entrando nel dettaglio dei risultati dobbiamo sottolineare il risultato della Biellese Giulia La Magna che ha sconfitto la più quotata avversaria Daniela Albini ai punti, dopo una terza ripresa di rara intensità agonistica e tecnica.

Da rivedere l'altro portacolori locale, Jacopo Torta, finito al tappeto al secondo round, ma capace con caparbietà di portare a termine l'incontro. Con qualche correzione sulla guardia e sui movimenti di avanti e indietro potrà dare delle soddisfazioni al Maestro Roberto Scaglione che ha organizzato l'evento.

Per quanto concerne gli altri incontri da sottolineare le vittorie dei pugili Parmensi Gabriele Sassi e Enrico Mongardi e il talento del Marocchino Youseef Kabbori, davvero un bel pugile questo ragazzo, tesserato per la Valsesiana società Borgosesia Boxe.

A impreziosire la riunione anche la seduta dei due professionisti Maurizio Lovaglio e Gian Luca Mandras arrivati nel Biellese accompagnati dal 'maestro dei maestri': il grande Maurizio Zenoni, che ha avuto parole di apprezzamento per la manifestazione. 

Soddisfatto anche il Comune di Candelo attraverso le parole del Vice sindaco Paolo Gelone che ha invitato la Boxing club per lo sportday di maggio, nel quale, anticipiamo una idea che potrà diventare notizia, potremmo vedere la noble art tra le mura dell'antico ricetto.

Un estratto della riunione è on line su www.015tv.it.