16 ottobre 2019
Aggiornato 09:00
Commercio

Saldi al via dal 3 gennaio

Decisione della Regione. Ascom: la crisi morde ancora i consumi

BIELLA - Su proposta dell’assessore regionale Giuseppina De Santis, è stato anticipato l’inizio dei saldi in tutto il territorio piemontese. Inizialmente previsto per lunedì 5, è stata fissata in sabato 3 gennaio 2015 la data di inizio dei saldi invernali di fine stagione. Obiettivo: favorire il rilancio dei consumi e la promozione del comparto commerciale. Ma non tutti sono d’accordo. Il presidente biellese dell’Ascom, Mario Novaretti, ad esempio, è molto critico. Il numero uno dell’associazione dei commercianti, infatti, sostiene che i saldi andrebbero addirittura aboliti. Sempre secondo Novaretti, inoltre, anche in questi giorni di acquisti frenetici per l’arrivo del Natale, sia nei vari centri commerciali sia nei negozi del centro città, la crisi si sente e molto.