26 luglio 2021
Aggiornato 22:00
Politica

Biella greca, no all'austerità

Domani in via Losana manifestazione davanti alla «Deutsche Bank» dalle 18

BIELLA - Biella come la Grecia. Almeno un po’. E per un giorno. Come in altre città d’Europa, sotto il Mucrone è stata infatti organizzata una manifestazione contro le politiche di austerità adottate dai governi continentali per fronteggiare la crisi economica. Un’iniziativa tutta politica, in contrapposizione alle politiche così dette neo-liberiste. Il tutto nel segno di Alexis Tsipras e della coalizione «Syriza» che ha vinto le recenti elezioni elleniche. L’appuntamento è in programma per mercoledì, in via Losana, davanti alla sede della «Deutsche Bank», dove sarà organizzato un presidio dalle 18 alle 19. Si tratterà di un momento simbolico, in vista della grande manifestazione in programma a Roma e in altre capitali europee sabato 14 febbraio e di quella prevista ad Atene per il 16 febbraio. «Vogliamo una politica economica europea diversa - si legge nel comunicato diffuso dal gruppo l’Altra Europa Biella -, che non punisca le fasce povere delle popolazioni, rispettosa delle scelte nazionali, contro i ricatti delle banche e lo strapotere del Fondo Monetario Internazionale. Partecipiamo numerosi».