15 dicembre 2018
Aggiornato 07:30

Hollis: «Amo Biella... Ma andrò in Grecia»

Dura poche ore il sogno di molti tifosi, l'ex Angelico verso un club ellenico: «Sto ricevendo tanti messaggi d'affetto. Ringrazio tutti i tifosi»
Hollis, l'anno scorso a Biella fece molto bene
Hollis, l'anno scorso a Biella fece molto bene ()

BIELLA - «Amo Biella e i suoi tifosi. Ma credo che andrò a giocare in Grecia». Dura poche ore la speranza di molti tifosi rossoblù di rivedere sotto il Mucrone, Damian Hollis, sempre ammesso che Alan Voskuil si fermi e decida di operarsi. La notizia era stata lanciata dal giornale di Como «la Provincia», che nell'annunciare l'addio a Cantù della stella americana, aveva indicato proprio un suo ritorno alla corte di coach Corbani. Il giocatore americano, però, è pessimista: «Non credo possibile un mio ritorno a Biella, anche se mi dispiace molto. Sto ricevendo tanti messaggi d'affetto. Ringrazio tutti i tifosi».