17 ottobre 2018
Aggiornato 16:52

Teatro, scuola e didattica

Rassegna a Palazzo Ferrero. E incontri per le scuole primarie con il «Trebbo» di Milano. La peculiarità del lavoro è la forte interazione tra pubblico e attori che genera un coinvolgimento e un interesse senza precedenti.
Gli spettacoli proposti sono soprattutto per bambini
Gli spettacoli proposti sono soprattutto per bambini ()

BIELLA - Il «Teatro Trebbo» di Milano, una realtà che realizza, da quasi quarant’anni, lezioni-spettacolo per bambini e ragazzi provenienti da tutta la Lombardia, sbarca in città. Gli spettacoli approfondiscono differenti temi didattici: storici, scientifici e letterari. Ogni anno, nella sala teatrale della sede, vengono ospitati una media di 35 mila spettatori. La peculiarità del lavoro è la forte interazione tra pubblico e attori che genera un coinvolgimento e un interesse senza precedenti. Grazie ad un accordo con «Stalker Teatro» è stata organizzata una rassegna presso la sala di Palazzo Ferrero a Biella. Inoltre dal 17 al 26 marzo sono stati organizzati una serie di spettacoli rivolti agli studenti della scuola primaria del territorio.