25 luglio 2021
Aggiornato 20:00
Basket | Lega A2 Gold

Biella concreta: vittoria e play off

Netto successo ieri in Sicilia contro Trapani. Benjamin Raymond (29 punti e 15 rimbalzi) guida i rossoblů al successo: 75-85. Sabato sfida al «Forum» con Barcellona.

BIELLA - Una vittoria ottenuta con solidità e grinta regala ai rossoblu, con matematica certezza, la qualificazione ai playoff di A2. Biella ieri è scesa in Sicilia priva di Alan Voskuil (sottoposto sabato a operazione chirurgica alla caviglia destra) e Kyle Johnson (firmato in settimana e fuori referto per un ritardo nell’invio del nulla osta internazionale da parte della Federazione canadese), ma nonostante la panchina corta è riuscita a strappare i due punti contro un avversario arcigno e dall’elevato tasso tecnico. Incontro divertente, di buon basket, equilibrato per mezz’ora e deciso nei possessi del quarto periodo, con il team di coach Fabio Corbani capace di raggiungere dopo una manciata di canestri il +10, di arginare il ritorno della squadra di casa e di riprendere quota fino al definitivo 75-85 del game-over. Top-scorer in casa Angelico BJ Raymond: 29 punti e 15 rimbalzi. Prossima sfida, sabato, contro Barcellona, al «Forum» alle 20,30.

Campionato A2 Gold 2014/2015 – 27^ giornata
Lighthouse Trapani-Angelico Biella 75-85
Parziali: 19-17, 43-37, 56-62
Lighthouse Trapani: Renzi 10, Meini, De Vincenzo ne, Baldassarre 11, Bossi 7, Urbani, Bray Jr 8, Ferrero 17, Felice ne, Legion 22. All.: Lardo.
Angelico Biella: Chillo 6, Laquintana 12, Infante 4, Lombardi 8, Berti 13, Pollone ne, Raymond 29, De Vico 7, Danna, Marzaioli 6. All.: Corbani.
Arbitri: Masi, Caruso, Yang Yao.
Spettatori: 3027.