15 maggio 2021
Aggiornato 15:30
Trasporti

Biella, da domani chiude la funicolare

Un mese di stop per lavori di manutenzione legati alla proroga d'esercizio. Bus sostitutivi con l'Atap (biglietti a bordo). Riapertura a maggio

BIELLA - Comincia mercoledì 8 aprile il periodo di chiusura della funicolare del Piazzo, necessario per compiere i lavori di manutenzione imprescindibili per ottenere la proroga di esercizio fino alla fine di ottobre, oltre la scadenza tecnica ventennale della fine di maggio. L'intervento durerà un mese circa: la riapertura è prevista non oltre sabato 9 maggio, comunque dopo il sopralluogo di collaudo dell'autorità di controllo che certificherà la funzionalità e la sicurezza dell'impianto.

IL PUNTO - Durante il «fermo» della funicolare, Atap metterà in funzione come di consueto il servizio sostitutivo con i bus. Le partenze saranno ogni venti minuti, sette giorni su sette, dalle 7 del mattino fino a mezzanotte, ovvero negli stessi orari in cui è in funzione la funicolare nei giorni feriali. Il percorso prevede il capolinea in piazza La Marmora e fermate in via Pietro Micca-piazza Curiel, piazza Martiri-via Cavour, via Ramella Germanin-Vialarda, piazza Cucco e, in discesa, via Ramella Germanin-Vialarda, via Pietro Micca-piazza Curiel e piazza La Marmora. L'intero tragitto tra piano e Piazzo e ritorno dura 16 minuti. I biglietti non saranno acquistabili a bordo. La rivendita autorizzata al Piazzo è la tabaccheria Ramella, in piazza Cisterna 11.

BIGLIETTI - Sarà possibile acquistare a bordo senza sovrapprezzo i biglietti per le corse sostitutive della Funicolare, al via da mercoledì 8 aprile. Lo ha reso noto l'Atap, dopo un'intesa con il Comune, andando incontro alle abitudini degli utenti, che usualmente pagano alla stazione a monte il documento di viaggio tra Biella piano e il Piazzo. Sul bus che sostituirà la funicolare nel mese di lavori di manutenzione (la riapertura è prevista non oltre il 9 maggio), il biglietto avrà quindi lo stesso prezzo rispetto a quello ordinario dell'impianto a fune: 1,20 per la corsa semplice, 1,80 per andata e ritorno.