9 agosto 2020
Aggiornato 22:00
Cronaca

Lunedì la Valsessera si ferma per i funerali dei tre giovani

Oggi l'autospia sui corpi. Ora si aspetta l'ok della Procura della Repubblica, quindi il via libera per le funzioni a Coggiola

BIELLA - Sono state eseguite stamane nell'ospedale degli Infermi le autopsie sulle tre salme dei ragazzi morti nel drammatico incidente di Pray, di sabato scorso: Elena Bazzano, Graziano Cecchini e Alberto Bonato. Ora si aspetta per domani il nullaosta della Procura della Repubblica per consentire ai famigliari di svolgere il funerale. La cerimonia dei tre potrebbe e dovrebbe quindi svolgersi lunedì, a Coggiola. La funzione per la giovane mamma e per Alberto dovrebbe essere celebrata insieme.