26 ottobre 2021
Aggiornato 03:00
Cronaca biellese

Pensionato scomparso. Ricerche frenetiche al quarto giorno

L'uomo è di Magnano. Lavoro incessante dei soccorritori, senza tracce né indizi. La foto diffusa dai familiari

BIELLA - Continuano le ricerche di Paolo Caligaris, 87 anni, pensionato di Magnano, scomparso dalla sua abitazione da quattro giorni. L'uomo è affetto da Alzheimer, è si era allontanato dalla sua abitazione per comprare dei pezzi di ricambio per la sua automobile. A dare l'allarme alle forze dell'ordine sono stati i familiari, preoccupati dalla sua assenza dopo diverse ore. I soccorritori sono stati impegnati anche nella caldissima domenica di ieri. I familiari, nella disperazione della situazione, hanno autorizzato la diffusione della foto dell'uomo, nella speranza che qualcuno lo incontri e contatti immediatamente i centralini delle forze dell'ordine. A rendere complesse le operazioni dei soccorritori sono le vaste zone boschive intorno alla casa e al comune di residenza dell'uomo. Per i tanti volontari impegnati, a ieri sera, non è emersa alcuna traccia utile per il ritrovamento del pensionato.