24 settembre 2020
Aggiornato 23:00
Incidente

Cavaglià: morto un motociclista

L'incidente è avvenuto in via Rondolino a Cavaglià: la vittima è il 50enne Emanuele Ferri, residente in paese che è stato travolto mortalmente da un furgone

CAVAGLIÀ – Motociclista scivola e viene travolto mortalmente da un furgone.
L'incidente è avvenuto questa mattina in via Rondolino a Cavaglià: la vittima è il 50enne Emanuele Ferri, residente a Roppolo. Secondo una prima ricostruzione il centauro avrebbe perso il controllo del proprio mezzo e sarebbe rovinato violentemente a terra; nel frattempo stava sopraggiungendo un camioncino nella direzione opposta che lo avrebbe investito. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che non hanno potuto che constatare il decesso dell'uomo.

Ferri era molto conosciuto in tutto il basso biellese: da alcuni anni gestiva il bar Pappamondo di Dorzano, mentre prima aveva animato il Caffè Rouge di Viverone. Lascia la compagna, tre fratelli e l'anziana madre.