16 ottobre 2019
Aggiornato 09:30
Tessile

Biellese il nuovo presidente di Milano Unica

Si tratta di Ercole Botto Poala, l'amministratore delegato del Lanificio Reda, che subentrerà a Silvio Albini. Il vicepresidente di Ideabiella entrerà in ruolo a partire da febbraio 2016

MILANO – Buone nuove per il Biellese dalla XXI edizione di Milano Unica, il Salone italiano del tessile di qualità che apre oggi i battenti a Fiera Milano City, sino al prossimo 10 settembre.

Il presidente uscente, Silvio Albini ha presentato alla platea il suo successore, Ercole Botto Poala, 44 anni, amministratore delegato del Lanificio Reda. Il vicepresidente di Ideabiella entrerà in ruolo a partire da febbraio 2016. Albini commentando i dati economici del settore ha spiegato che i distretti di Biella e di Prato «possono essere contenti, in quanto i tessuti di lana pettinata aumentano le esportazioni del più 4,9% e quelli di lana cardata del più 8,4%».