9 dicembre 2019
Aggiornato 10:30
Istituzioni

Mongrando e Biella possono accendere il riscaldamento

I due comuni hanno autorizzato l'avviamento dei termosifoni su tutto il territorio comunale, con qualche giorno di anticipo rispetto al 15 ottobre

MONGRANDO – A Mongrando e a Biella non si soffriranno i primi freddi. Il comune guidato da Tony Filoni ha autorizzato l'avviamento degli impianti di riscaldamento su tutto il territorio comunale, così come quello di marco Cavicchioli. A Biella le caldaie potranno essere accese per 7 ore al giorno, fino al 15 ottobre.

Per legge l'accensione dei termosifoni viene autorizzata dal 15 ottobre, ma i comuni possono decidere di permettere l'avviamento delle caldaie anche prima i quella data nel caso di basse temperature. Nei giorni scorsi l'ex consigliere comunale Antonio Montoro aveva scritto al sindaco di Biella chiedendo che permettesse ai biellesi di scaldare le proprie abitazioni.