4 luglio 2020
Aggiornato 11:30
Santhià

La "Festa di leva" finisce in una mega rissa

Quattro persone arrestate. I carabinieri sequestrano: un coltello, un manganello e cubetti di porfido sporchi di sangue

SANTHIA' – E' finita con quattro arresti, un denunciato e alcuni feriti la "Festa della leva del 1997", organizzata ieri sera, in paese. Sequestrato inoltre un manganello, un coltello e cubetti di porfido (macchiati di sangue). A fronteggiarsi nel capannone dei festeggiamenti due fazioni di giovani, per ragioni ancora non chiare alle forze dell'ordine intervenute. A chiamare il pronto intervento del "112" alcuni passanti, che avevano capito che all'interno del capannone qualcosa di grave stava accadendo. A finire così nei guai sono state persone di età compresa tra i 23 e i 37 anni, ma c'è anche un minorenne. Dalle perquisizioni in casa da parte degli arrestati e indagati è stata trovata anche della droga.