22 settembre 2020
Aggiornato 16:00
Cronaca

Volontario mandato in ospedale da autista impaziente

Un 47enne è stato ricoverato al pronto soccorso con una frattura del setto nasale. A procurargli la ferita un automobilista che si era spazientito di dover attendere il passaggio di una gara ciclistica, in corso domenica scorsa tra Castelletto Cervo e Buronzo

CASTELLETTO CERVO – Un 47enne è stato ricoverato al pronto soccorso con una frattura del setto nasale. A procurargli la ferita un automobilista che si era spazientito di dover attendere il passaggio di una gara ciclistica, in corso domenica scorsa tra Castelletto Cervo e Buronzo.

Il 47enne infatti era un volontario impiegato nelle operazioni di sicurezza stradale, e armato di bandierina aveva il compito di bloccare il traffico in attesa che gli atleti passassero per la via. A quanto pare un uomo sarebbe sceso da un furgone e dopo aver preteso di poter passare avrebbe preso a pugni il volontario che lo invitava ad attendere come tutti gli altri. Sfogata la rabbia, e forse temendo di dover rispondere di lesioni l'aggressore si è dato alla fuga, ma i carabinieri lo avrebbero già identificato.