28 marzo 2020
Aggiornato 10:30
Comune di Biella

Ecco chi sono i 12 nuovi cittadini biellesi

Mercoledì la cerimonia, con il vice-sindaco Diego Presa e gli immigrati: "Ora speriamo in un iter rapido per i figli"

BIELLA - Arrivano da Marocco, Tunisia, Albania, Bosnia e Filippine i dodici «nuovi biellesi» a cui è stata conferita mercoledì 14 ottobre la cittadinanza italiana nella cerimonia di giuramento davanti al vicesindaco Diego Presa. «Siete in realtà da molto tempo nel nostro territorio - ha detto Presa, rivolgendosi ai presenti. -. Questo è solo l'ultimo passo di un lungo iter. E speriamo che, con la nuova legge in discussione in Parlamento, sia più rapido almeno l'iter dei figli di chi risiede qui da molto tempo».

L'elenco dei nuovi cittadini

Hanno ricevuto la cittadinanza italiana, insieme a una copia della Costituzione e alla bandiera tricolore, consueto omaggio del Comune, Naima Jamaoui, Nadia Nasrou Allah, Mostafa El Moussafir, Chrystian Dalit Danne, Kbir El Madiq, Aregerta Bodlli, Fatmira Dollan, Karima Soltani, Zijad Memic, Haxley Vanadero, Mateo Grami e Aileen Torquator.