25 luglio 2021
Aggiornato 20:00
Biella

Il Centro anziani ha il suo consiglio... E lunedì, festa

Alle urne 86 iscritti, dopo il commissariamento. In via Delleani anche i bambini della Gromo Cridis

BIELLA -  Sono usciti dalla consultazione dei giorni scorsi i nomi dei sette nuovi rappresentanti del consiglio del centro d’incontro anziani di via Delleani. Gli eletti sono (in ordine alfabetico) Germano Dellassette, Donato Di Giuseppe, Mariano Franciosi, Ercole Giorna, Ruggero Grandi, Vincenzo Pelle e Primo Tessarin. Primo degli esclusi Giuseppe Pettirino. Alle urne si sono presentati 86 iscritti sui 225 aventi diritto, «il doppio rispetto a quelli che votarono nell’ultima elezione per il rinnovo del consiglio» ha sottolineato Paolo Galuppi, consigliere comunale che ha seguito da vicino (anche come scrutatore insieme a Vincenzo Boschetto di Mcl, che gestisce il centro) la transizione dal commissariamento. E’ intervenuta anche l’assessore alle politiche sociali Francesca Salivotti.

La festa...

Nella prossima settimana è in programma il primo incontro del nuovo consiglio. Ma prima c’è spazio per la festa in programma lunedì 21 dicembre a partire dalle 14. Due classi della scuola elementare Gromo Cridis busseranno alle porte del centro anziani per festeggiare insieme a loro. L’iniziativa è partita proprio dai bambini che, dopo aver conosciuto i «nonni» in un precedente incontro, hanno chiesto alle maestre di poterli incontrare per far loro gli auguri. Accadrà proprio lunedì pomeriggio e sarà anche l’occasione per i piccoli ospiti del centro di prendere lezioni di tombola dai «nonni» stessi. Non mancherà l’arrivo di Babbo Natale, che consegnerà agli scolari materiale didattico offerto dal centro d’incontro, la merenda e la musica, grazie ad alcuni componenti della Banda Verdi.