19 settembre 2018
Aggiornato 21:00

Banca Sella, prima operazione nel campo dei minibond

L'istituto di credito biellese ha assistito la Tundo Vincenza in un'emissione e in un collocamento da 2,8 milioni di euro
Banca Sella
Banca Sella ()

BIELLA - Banca Sella ha assistito la Tundo Vincenza S.p.A., impresa leccese specializzata nella fornitura di servizi di trasporto, nell’emissione e nel collocamento di un minibond da 2,8 milioni di euro emesso dalla società per sostenere i propri progetti di crescita. In questa operazione, la prima di Banca Sella nel campo dei minibond, la banca ha rivestito il ruolo di "arranger" collocando il prestito obbligazionario e affiancando la Tundo Vincenzo S.p.A. nella relazione con l’advisor, Sella Corporate Finance, per la strutturazione dell’operazione e la cura di tutti gli aspetti tecnico-organizzativi legati all’emissione e al collocamento del titolo. Chiomenti Studio Legale ha agito in qualità di consulente legale di Banca Sella. Il prestito obbligazionario emesso dalla società ha un importo complessivo di 2,8 milioni di euro, con un tasso d’interesse fisso del 7% e una durata complessiva di sette anni con scadenza fissata il 30 novembre 2022. Il minibond è quotato sul mercato ExtraMOT PRO, il segmento di Piazza Affari riservato agli investitori professionali. Chiomenti Studio Legale ha agito in qualità di consulente legale di Banca Sella. Per la Tundo Vincenzo S.p.A. la scelta di ricorrere ai minibond per supportare finanziariamente il proprio percorso di miglioramento è dettata dal considerevole sviluppo che tale settore sta riscontrando: il mercato ExtraMOT PRO ha raggiunto nel settembre 2015 un controvalore di oltre 6 miliardi di euro. Grazie all’operazione la società Tundo Vincenzo S.p.A. intende rafforzare ulteriormente il processo di crescita in corso, consolidando il suo posizionamento di mercato ed estendendo il suo raggio d’azione in segmenti limitrofi di operatività.

La storia

La società Tundo Vincenzo S.p.A. nasce nel 1972 a Zollino, in provincia di Lecce, ed è specializzata nella fornitura di servizi di trasporto di persone, più nello specifico in quattro aree: trasporto sanitario e disabili, core business della società, trasporto pubblico locale, trasporto studenti e altri servizi quali trasporti turistici e autoscuola. Inizialmente la sua operatività si concentrava in Puglia, luogo di fondazione e storico mercato di riferimento per l’azienda: nel corso degli anni la società ha vissuto un notevole sviluppo, aggiudicandosi numerosi appalti ed estendendo il suo business in altre regioni italiane (Lazio, Lombardia, Piemonte, Toscana, Trentino, Veneto).