Cronaca | Interventi per i quattro zampe

Animali: i vigili del fuoco salvano un gatto mentre i carabinieri intervengono per una lite tra cani

I pompieri hanno tratto in salvo la bestiola a Sandigliano mentre i carabinieri hanno soccorso una donna di Biella che cercava di separare due cani

Gatto recuperato dai vigili del fuoco
Gatto recuperato dai vigili del fuoco ()

SANDIGLIANO - E' stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per recuperare un gatto, rimasto agganciato con le zampe posteriori ai rami di un albero. E’ successo ieri, primo febbraio, a Sandigliano. Ad accorgersi dell’animale rimasto a testa in giù che miagolava disperato, sono stati alcuni passanti, che hanno allertato la caserma di via Santa Barbara. In pochi minuti i pompieri sono giunti sul posto ed hanno liberato Il felino che, riacquistata la libertà è fuggito verso una vicina casa.

Una lite tra cani
Domenica 31 gennaio a Biella invece, la governante 60enne di una villa è rimasta lievemente ferita cercando di placare una lite fra cani. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. La donna è stata soccorso e medicata, mentre uno dei cani è stato portato dai padroni di casa dal veterinario.