Cronaca | Incendi

Bruciano di nuovo i boschi biellesi

Due i roghi spenti nella notte dall'Antincendiboschivi e dai vigili del fuoco: a Donato e ad Oneglie nel comune di Sagliano

Incendi nel Biellese
Incendi nel Biellese ()

DONATO – Ancora fuoco sulle montagne biellesi. Ieri dopo la mezzanotte, i volontari dell’Antincendiboschivi e dei vigili del fuoco hanno spento, i due incendi scoppiati nella sera, mercoledì 3 febbraio. Sulle colline tra Donato e Muzzano, le fiamme hanno incenerito sterpaglie e sottobosco; l'altro rogo invece ha interessato la zona di Oneglie, nel territorio di Sagliano Micca. Dalle 19 fino a tarda notte, i volontari Aib sono riusciti a circoscrivere le fiamme prima che, il forte vento già annunciato negli scorsi giorni, amplificasse la forza delle fiamme. La causa potrebbe essere la siccità che da tempo ha colpito il biellese. La pioggia dovrebbe arrivare nel fine settimana risollevando le sorti del nostro ambiente. I Vigili del fuoco sono intervenuti anche in altri comuni, in particolare a Occhieppo Superiore, Sordevolo e Sala Biellese, a causa di alcuni alberi caduti e piante pericolanti per il vento.