9 agosto 2020
Aggiornato 22:30
Sicurezza stradale

Dopo Verrone il Targa System anche a Biella

Il dispositivo mobile è una sorta di autovelox, in grado di leggere la targa del veicolo in transito e di verificarne in tempo reale se l'auto è in regola con l'assicurazione o è stata rubata

BIELLA – Dopo il debutto a Verrone, dove ha già fatto «strage» di automobilisti indisciplinati multandone 500 in pochi giorni, il Targa System presto farà la sua comparsa anche a Biella.

Il dispositivo mobile è una sorta di autovelox, in grado di leggere la targa del veicolo in transito e di verificarne in tempo reale se l'auto è in regola con l'assicurazione o è stata rubata. La Città ha deciso di dotarsi dell'innovativo sistema di controllo per la sicurezza stradale a dicembre, quando la giunta ha deliberato in tal senso e ora in via Tripoli, sede del comando della Municipale, stanno attendendo che arrivi tutta l'attrezzatura necessaria. A quanto pare gli agenti della polizia locale hanno già testato il Targa System, e in un solo giorno hanno individuato 25 veicoli non in regola, la metà di quelli passati sotto l'occhio elettronico.