19 dicembre 2018
Aggiornato 17:21

Ubriaco sfascia il locale e scappa

E' successo sabato 6 febbraio a Cossato. L'uomo, in preda ai fumi dell'alcol, ha danneggiato la vetrina del bar e colpito un cliente
Ubriaco danneggia un bar
Ubriaco danneggia un bar ()

COSSATO – Alta tensione, sabato 6 febbraio, in un bar di Cossato. Un uomo in evidente stato di ubriachezza ha litigato con il proprietario del bar e con un altro cliente picchiando quest'ultimo e danneggiando il locale.

La carambola
Intorno alle 21.30, l'uomo, pluripregiudicato di 31 anni di origine rumena è entrato nel bar chiedendo da bere ad ogni costo nonostante fosse già in evidente stato di ebrezza. Il titolare del bar non considerandolo si è diretto sul retro del locale. Proprio in quel momento il giovane ha iniziato a dare in escandescenza rovesciando tavoli, spaccando la vetrina e prendendosela anche con l'uomo che cercava invano di fermarlo. Il 31enne è fuggito prima che arrivasse la pattuglia dei carabinieri. Sono in corso le ricerche. Rischia la denuncia per lesioni e danneggiamento.