Cronaca | Economia

Quattro aziende biellesi alla fiera del consumo critico «Fa' la cosa giusta!»

Una manifestazione che è ormai punto di riferimento per le attività sostenibili nella quale troveremo anche un po' di Biella

Biella a Fa la cosa giusta!
Biella a Fa la cosa giusta! ()

BIELLA – Biella è presente anche a «Fa' la cosa giusta!», la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili che ormai da alcuni anni si tiene a Milano negli spazi di Fieramilanocity. Quest'anno la fiera è in programma da venerdì 18 a domenica 20 marzo. Una mostra mercato con 700 realtà espositive ma anche un progetto culturale con 300 appuntamenti tra incontri, workshop e spettacoli visitato da circa 75.000 persone.

Soluzioni quotidiane per la casa
Le realtà biellesi che parteciperanno alla manifestazione saranno AQ system, Edilcasa, Sloways e Microbirrificio Jeb. AQ system è una piccola impresa di Pettinengo; dal 1998 sviluppa proposte per il risparmio di acqua potabile e per la riduzione dei rifiuti alla fonte. In concreto AQ System si occupa della vendita di detersivi alla spina per ridurre le emissioni inquinanti e dell'adozione di sistemi per il risparmio idrico, consentendo così a ogni individuo di poter contribuire alla salvaguardia dell'ambiente. AQ system valorizza anche le economie locali attraverso reti commerciali alternative, come quella della piccola distribuzione, delle botteghe del commercio equo e dei gruppi di acquisto solidale. Edilcasa presenterà invece a «Fa' la cosa giusta!» la sua casa secondo natura che non può prescindere dall'investire sulla salubrità degli ambienti, per salvaguardare la propria salute, dall'evitare gli sprechi e dal ridurre le fonti d’inquinamento nel rispetto dell’ambiente. Gli ambiti di intervento dell'azienda sono: la scelta di materiali e finiture il più possibile naturali, la riqualificazione energetica, l'isolamento acustico, la riduzione dei consumi idrici, l'inquinamento elettromagnetico, la ventilazione meccanica e lo sfruttamento della luce naturale.

Gusto e tempo libero
Per chi invece ama trascorrere vacanze che hanno al centro la natura e la biodiversità ecco Sloways, un'agenzia viaggi di Sala Biellese che promuove esperienze sostenibili a piedi e in bicicletta percorrendo diversi itinerari storico-artistici e naturalistici come la Via Francigena, la cicloVia del Po e la tratta costiera Nizza-Genova. Previsti anche percorsi in Alta Langa alla scoperta delle terre vinicole del Barbaresco, del Barolo, ma anche del tartufo e della nocciola. Di Trivero invece il Microbirrificio Jeb, che impiega materie prime come cereali, miele d'acacia e caldarroste per le sue produzioni. Le nove tipologie di birra prodotte non sono filtrate o pastorizzate, e per la loro produzione si utilizzano soltanto malti e luppoli provenienti da agricoltura biologica, oltre a spezie e aromi naturali. Tutti pronti dunque per diffondere le buone pratiche di consumo e produzione sostenibile, in rete e in sinergia con il tessuto istituzionale, associativo e imprenditoriale.