Cronaca | Maltempo

Deraglia treno a Castelletto Cervo. Illesi i 12 passeggeri

Il crollo di un muro fa uscire dai binari un convoglio. La causa? La pioggia di questi giorni. Linea sospesa fino alla rimozione del materiale. Per garantire la mobilità è stato attivato un servizio di bus sostitutivo.

Il treno e il muretto caduto
Il treno e il muretto caduto ()

CASTELLETTO C. - Personale dei vigili del fuoco e militari dell'Arma dei carabinieri sono intervenuti all'alba per il deragliamento di un treno nel Cossatese. Il mezzo si trovava sui binari della linea ferroviaria che passa nel cuore del territorio del Comune di Castelletto Cervo, precisamente in località Battiana. Secondo le autorità l'incidente è stato determinato dal crollo di un muro, molto probabilmente caduto per la forte pioggia di questi giorni nel fine settimana. Nessuno della dozzina di passeggeri s'è fatto male, per fortuna.

Per garantire la mobilità è stato attivato un servizio di bus sostitutivo
Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana sono già al lavoro per ripristinare la piena funzionalità della linea e recuperare il treno.
Dalle 8.30, invece, è ripreso il traffico ferroviario fra Bra e Cavallermaggiore (linea Cavallermaggiore-Alessandria), sospeso dalle 6.45 per danni dovuti al maltempo.
I treni hanno subìto cancellazione e limitazioni nel percorso di viaggio.