29 settembre 2020
Aggiornato 23:00
Cronaca

Altre due denunce per un minorenne straniero pregiudicato

Il giovane residente a Biella è stato fermato ieri di prima mattina nei pressi dei giardini Zumaglini da un poliziotto fuori servizio, mentre stava poer colpire un altro ragazzo con un manganello artigianale

BIELLA – Minorenne marocchino terribile, a 17 anni ha già una discreta collezione di precedenti, denunciato per minacce aggravate e per porto abusivo di oggetti atti a offendere. Il giovane residente a Biella è stato fermato ieri di prima mattina nei pressi dei giardini Zumaglini da un poliziotto fuori servizio. L'agente lo ha bloccato mentre stava per colpire un altro ragazzo di 18 anni, armato di un manganello artigianale, e lo ha consegnato alla pattuglia dei carabinieri intervenuta in loco. La lite fra i due giovani sarebbe scoppiata per futili motivi.