22 settembre 2020
Aggiornato 14:00
Sanità

Ospedale di Biella: parto senza dolore garantito h24

Da maggio il servizio di partoanalgesia sarà garantito per tutte le 24 ore all'ospedale Degli Infermi di Ponderano

BIELLA – Da maggio il servizio di partoanalgesia sarà garantito per tutte le 24 ore all'ospedale Degli Infermi di Ponderano.

Un corso apposito per le future mamme
Lo ha reso noto l'azienda sanitaria locale, che ha voluto implementare il servizio di assistenza alle partorienti, permettendo a quelle che lo richiedono di poter usufruire di analgesici durante il travaglio, giorno o notte che sia. Durante il corso di preparazione al parto le donne seguiranno anche una lezione specifica con gli anestesisti dedicata alla partonalgesia, così potranno conoscere tutti i dettagli di questa pratica. Nel quadrante adesso, insieme a Novara, Biella è l’unica realtà in cui l’analgesia epidurale sarà praticata h24.

Partorire serenamente
«Non è banale sottolineare - ha affermato il direttore del dipartimento materno infantile dott. Roberto Jura - che accedere ad un ospedale dotato di tale servizio h24 significa anche entrare in una realtà in cui viene garantita un’ampia offerta e la libertà di scegliere se usufruirne o meno. Sul piano strettamente clinico si ribalta il concetto del 'parto con dolore' perché questo momento così importante nella vita di una donna può finalmente essere vissuto con una maggiore serenità. La sensazione del dolore viene infatti controllata dall’analgesia; tale evento permette alla paziente di poter affrontare e superare senza stress anche un travaglio prolungato che altrimenti, come spesso accade, a causa dell’eccessiva sensazione di dolore determina il ricorso al parto cesareo».