27 settembre 2020
Aggiornato 20:30
Lutti

Muore a 45 anni stroncato da un male incurabile

Riccardo Mompiani era conosciutissimo, anche per l'attività di gommisti dei familiari. Lascia moglie e figli. Domani il funerale in Duomo. Lavorava alla Zegna.

BIELLA - E' morto a 45 anni Riccardo Mompiani, direttore del personale alla Zegna, conosciutissimo in tutto il Biellese, come la sua famiglia, per una forma tumorale. L'uomo era ricoverato all'ospedale di Novara. Il padre Mario, titolare di un negozio di gomme, in via Galileo, era deceduto alcuni anni fa. Mompiani lascia la moglie Sonia, dipendente nella Banca Sella e il fratello Andrea, che aveva preso preso il posto del padre nell'attività di famiglia. I funerali si svolgeranno, domani, in Duomo, alle ore 11.