26 aprile 2018
Aggiornato 04:00
Cronaca di Biella

Non c'è pace agli Zumaglini: botte da orbi per una donna

Il fatto è avvenuto oggi pomeriggio, tra gli abituali frequentatori del giardino pubblico. Provvidenziale l'intervento della Polizia

Polizia di Stato (© Polizia di Stato)

BIELLA - Non c'è pace agli Zumaglini. Oggi pomeriggio infatti s'è registrata una rissa tra le persone che, abitualmente, frequentano l'area verde del cuore cittadino. Ad innescare lo scontro, sarebbe stata una donna, per la quale due persone hanno iniziato prima ad insultarsi e poi a picchiarsi; entrambi i contendenti avevano diversi sostenitori, che si sono uniti alla zuffa. A fermare lo scontro, le forze dell'ordine. L'arrivo tempestivo di due volanti della Polizia, infatti, ha evitato il peggio. Sulle diverse responsabilità penali, stanno indagando gli agenti della Questura. Di sicuro per ora c'è una denuncia per un pregiudicato, cui era vietato frequentare "cattive" compagnie.