16 ottobre 2018
Aggiornato 09:00

Ferito alla gola durante una rissa

Un diverbio in via Costa di Riva è sfociato nell'episodio violento. Tempestivo l'intervento di carabinieri e del personale di un'ambulanza
Ferito alla gola in via Costa di Riva
Ferito alla gola in via Costa di Riva (Shutterstock.com)

BIELLA – Nella notte tra il 23 e il 24 marzo è stato necessario l'intervento di un'ambulanza e di alcune pattuglie dei carabinieri per placare la rissa scoppiata in via Costa di Riva a Biella. Il violento scontro tra alcuni ragazzi è finito con il ferimento alla gola di uno dei giovani protagonisti del grave fatto.

La dinamica dei fatti
I primi ad intervenire sono stati gli uomini della sicurezza de «La Fabbrica dell’Oro», la discoteca che si trova proprio in quella via e dove si stava svolgendo la festa degli studenti dedicata alla Pasqua. Rendendosi conto della gravità del diverbio che stava avvenendo a cento metri dal locale, hanno tempestivamente allertato le forze dell'ordine richiedendo l’invio di pattuglie dell'Arma e dell'ambulanza.

Proseguono le indagini
Il ragazzo ferito è stato trasportato all'ospedale degli Infermi. Le sue condizioni non sembrano essere gravi. Intanto proseguono gli accertamenti dei carabinieri per risalire agli autori della violenza.