24 aprile 2018
Aggiornato 04:30
Cronaca di Biella

Poliziotto-rugbista eroe: salva una donna dal suicidio

L'agente è intervenuto prontamente, ieri, sul ponte della tangenziale. La donna è ricoverata all'ospedale

BIELLA - Tragedia sfiorata, ieri, attorno alle 13, sul ponte della tangenziale. Una donna, infatti, voleva farla finita, buttandosi dal viadotto. La donna aveva già superato il parapetto di protezione, quando è intervenuto il personale di una volante della Questura, salvandola. Il protagonista del salvataggio è Giuseppe Tedesco, che è riuscito ad afferrare la donna, impedendo subito il peggio. Dopodiché l'agente è riuscito a tranquillizzare la donna, convincendola a lasciarsi aiutare. Il collega a bordo dell'auto nel frattempo aveva richiesto l'intervento dei un'unità del 118. La donna è quindi stata successivamente accompagnata all'ospedale, dove si è riscontrato che già in passato aveva tentato di togliersi la vita. Tedesco (29 anni) è molto conosciuto in città anche per la sua passione per il rugby, è infatti un atleta del Biella Rubgy.