26 aprile 2018
Aggiornato 04:00
Eventi

Giornata mondiale dell'autismo: a Biella un progetto di autonomia ed il concerto per sostenerlo

«Una casa per l'AUTISMO» è il servizio dell'associazione Angsa strutturato per aiutare bambini e adolescenti autistici. Sabato a Palazzo Gromo Losa un grande concerto per sostenerlo

Il Biella Gospel Choir, uno dei protagonisti musicali dell'evento (© credits courtesy of Ufficio Stampa Biella Jazz Club)

BIELLA - Il 2 aprile 2016 si celebra la Giornata Mondiale della consapevolezza dell'autismo. Un evento promosso dall'ONU volto a sensibilizzare l'opinione pubblica sulle problematiche che vivono quotidianamente le persone che soffrono di Sindromi dello Spettro Autistico e i loro familiari, ma anche per fare il punto sullo stato della ricerca e sulle novità sul fronte della diagnosi e delle terapie. Il colore blu è il simbolo di questa Giornata: in tutto il mondo i principali monumenti cittadini si illumineranno di blu.

L'associazione Angsa
A Biella l'associazione Angsa, dal 2007 opera sul territorio per sostenere e supportare le famiglie, promuovere la ricerca scientifica e la formazione degli operatori, tutelare i diritti civili a favore delle persone autistiche e con disturbi generalizzati dello sviluppo, affinché sia loro garantito il diritto inalienabile a una vita libera e tutelata, il più possibile indipendente, nel rispetto della loro dignità e del principio delle pari opportunità. Dall'esigenza di realizzare sul territorio biellese un centro per il trattamento educativo dell'autismo e dei disturbi generalizzati dello sviluppo, per rispondere in maniera integrata all'esigenza di molte famiglie, è nato il progetto «Una casa per l'AUTISMO», coordinata in sinergia con la cooperativa Domus Laetitiae. In una casa nel comune di Candelo, appositamente ristrutturata per rispondere alle esigenze di bambini e adolescenti autistici ha sede un centro che offre servizi educativi volti a sviluppare autonomie personali e sociali.

A Palazzo Gromo Losa l'evento musicale benefico
Sabato 2 aprile alle 21 a Palazzo Gromo Losa si svolgerà «Il cielo è sempre più Blu» il tradizionale concerto che il Biella Jazz Club organizza con ANGSA per la Giornata Mondiale dell'Autismo. Il tema sarà come sempre il blu, colore ufficiale della giornata. Si avvicenderanno sul palco dell'Auditorium della Fondazione Cassa di Risparmio molti artisti biellesi e non. Dalla toscana i Santi Subito. Ha aderito all'iniziativa anche il Biella Gospel Choir. Il gruppo vocale sempre attivo nell'ambito del volontariato e della beneficenza presenterà un mini concerto con tutta la band al completo. Bigo, il cantautore biellese portato al successo da una nota trasmissione radiofonica di Radio 105, eseguirà alcuni brani presenti nel suo ultimo lavoro discografico. Il grande saxofonista Claudio «Wally» Allifranchini salirà sul palco con la band del Biella Jazz Club per eseguire qualche standard e sarà sicuramente coinvolto in qualche Solo con gli altri gruppi.