18 agosto 2018
Aggiornato 00:30

La Settimo Vittone resta chiusa fino a data da destinarsi

Il cattivo tempo impedisce i lavori di sicurezza di un muretto. Situazione monitorata dai tecnici della Provincia di Biella. Ancora disagi per il automobilisti che si devono spostare tra Biella e Ivrea.
Incredibile immagine della Settimo Vittone allagata
Incredibile immagine della Settimo Vittone allagata ()

BIELLA - La Settimo Vittorne resta chiusa fino a data da destinarsi. Il motivo è il cattivo tempo e le difficili condizioni di alcuni muri della strada provinciale 419, non sicuri. L'ha confermato ieri in serata il presidente Emanuele Ramella Pralungo, facendo il punto della situazione sui lavori in corso da parte degli operai e dei tecnici provinciali. In realtà l'intervento in atto, vista la pioggia, non può essere risolutivo e quindi per ripristinare l'arteria che collega il Biellese all'Eporediese bisogna aspettare il cessare del cattivo tempo. La situazione comunque è costantemente monitorata. Ancora disagi per gli automobilisti.