18 agosto 2018
Aggiornato 00:30

La Stand Up Comedy torna a Biella con «Senza Rancore» di e con Chiara Avanzo

Giovedě 19 maggio alle 21.30 a Palazzo Ferrero, Biella Jazz Club, in scena uno spettacolo unico per Biella ed il Biellese
Chiara Avanzo in «Senza Rancore»
Chiara Avanzo in «Senza Rancore» (Diario di Biella)

BIELLA - Giovedì 19 maggio presso Palazzo Ferrero (sede del Biella Jazz Club) alle ore 21.30 andrà in scena un evento unico nel suo genere per la città ed il Biellese: l'anteprima dello spettacolo comico di Chiara Avanzo dal titolo «Senza Rancore».

Lo spettacolo
Un One woman show «stand up», caratterizzato da una comicità di stampo anglosassone e dal taglio satirico. Attraverso un flusso di pensiero totalmente impopolare, Chiara Avanzo «dissacra il sacro» e distrugge le più solide convinzioni sociali e morali. Le assurde esperienze di vita dell'autrice e la sua innata tendenza all'autodistruzione vi porteranno a ridere certo, ma allo stesso tempo ad affrontare il vostro «lato oscuro». Lo show toccherà tocca i temi più importanti della vita di ogni essere vivente: dalla morte di David Bowie, al sesso, dai benefici dell'autodistruzione alla follia della maternità. Per gli argomenti trattati e il linguaggio utilizzato, lo spettacolo è consigliato a un pubblico di età maggiore di 16 anni.

L'artista
Chiara Avanzo. Stand up comedian biellese, classe 1984. Si avvicina alla comicità «sparandosi» video su YouTube di vecchi comedians americani morti, frequentando l'Accademia del comico di Milano diretta da Claudio Zucca e buttando la sua vita sociale nel gabinetto. La sua comicità verte sul genere monologhista: più satirico che di cabaret tradizionale. «Senza Rancore» è il suo primo one woman show comico.

La Stand up Comedy in Italia
Lo spettacolo di Chiara Avanzo è solo l'ultima conquista del genere Stand Up Comedy in Italia. Questo genere di comicità senza censure né fronzoli sta avendo grande successo anche grazie al lavoro di alcuni stand up comedian italiani primo su tutti il gruppo Satiriasi, che nasce nel 2009 da un'idea di Filippo Giardina: comici pionieri di questo genere, che girano l'Italia riempiendo i club ed i teatri. Oltre a Giardina Satiriasi annovera tra i suoi componenti, Giorgio Montanini che a giungo, per il terzo anno consecutivo, sarà protagonista su Rai 3 del programma Nemico Pubblico, Francesco De Carlo, Mauro Fratini, Pietro Sparacino, Saverio Raimondo e Velia Lalli.