17 agosto 2018
Aggiornato 05:00

Mongrando vara il bonus bebè: 200 euro

La decisione dell'amministrazione di Filoni interesserà le famiglie con bimbi nati dal 2014

MONGRANDO - L'amministrazione comunale di Tony Filoni vara il bonus bebè. Il contributo, che vuole essere ovviamente alle famiglie, è di 200 euro. I soldi saranno dati in due fasi e non saranno consegnati in contanti. Il meccanismo pensato dagli assessori della  giunta è legato ad una carta dell'Ascom, in modo che i genitori possano spendere in una serie di negozi convenzionati del paese i soldi disponibili, che vanno dal gommista al rivenditore di articoli vari. Un sistema per aiutare le famiglie ed i commercianti del paese. Il bonus verrà erogato quest’anno a tutti nati del 2014, annata prolifica, con ben 22 nascite.