22 settembre 2021
Aggiornato 07:30
Tessile

Vitale Barberis Canonico: due eventi per celebrare la lana 21 micron

Al centro qualità e valori per il lanificio di Pratrivero che con due momenti moda esclusivi darà risalto alle antiche regole di produzione del tessuto

BIELLA - In occasione del Pitti Immagine Uomo 90 e della settimana della moda maschile il lanificio Vitale Barberis Canonico, tra i più antichi al mondo e del biellese con oltre 350 anni di storia e giunto alla tredicesima generazione familiare, rende omaggio alla speciale lana 21 micron organizzando due eventi esclusivi da Eredi Chiarini storico negozio di Firenze il 15 giugno e da Eral 55 innovativo store di Milano il 19 giugno.

I valori al centro
Nel mondo della moda e dello stile maschile molti considerano i numeri più eloquenti della qualità e anche i tessuti hanno cominciato a correre dietro alle cifre, cercando di salire in classifica vantando un «Super» più grande degli altri. Con le lane 21 micron Vitale Barberis Canonico va controtendenza e vuole rimettere al centro i valori, invece dell’immagine. Con una vena classica e coraggiosa, per alcuni dei propri tessuti iconici il lanificio sceglie lane volutamente non sottili, piene, elastiche e nervose che infondono ai tessuti carattere e ingualcibilità. Lane dalla finezza ordinaria, che danno vita a tessuti Super Nothing dalle performance straordinarie.

Un lungo percorso di ricerca
La ricerca della fibra perfetta passa attraverso un percorso complesso e sfidante, selezionando lane speciali provenienti da incroci realizzati con la tecnica del «come back». Il risultato della seconda generazione è quindi una lana con caratteristiche stilistiche tipiche delle nostre tipologie più fini realizzate però in una finezza più ordinaria. Il ritorto a quattro capi Spring 4 Ply, la Tela Rustica e la Giacca Hopsack, che Vitale Barberis Canonico continua a produrre con lane da 21 micron sono tessuti destinati ai conoscitori, che sanno che solo rispettando queste antiche regole dell’arte il tessuto acquisisce le virtù che lo rendono unico. In tinta unita sanno essere formali senza mai diventare severi e nei rigati hanno il tocco professionale della city, ma con un’energia che evita ogni legnosità. Come blazer, rivelano un dinamismo che lascia il segno.

Gli eventi
Tessuti da sartoria, che mettono il sapere e la fantasia di una casa centenaria al servizio di chi ama vestire. Sia i capi di Eredi Chiarini che quelli di Eral 55 saranno in vendita al pubblico. L’evento con Eredi Chiarini, su invito, si terrà nella splendida Loggia del Porcellino, adiacente alla vetrine della boutique di Firenze alle 21.30, l’evento con Eral 55 si terrà nel negozio di Piazza XXV Aprile angolo Corso Como a Milano alle 19.