23 agosto 2017
Aggiornato 23:00
Eventi

Selvatica: ultimo weekend di laboratori

Un ricco ed originale programma dedicato ai bambini e ragazzi per fare esperienza di arte, storia e natura senza trascurare il divertimento.

I laboratori per bambini e ragazzi della kermesse Selvatica (© Diario di Biella)

BIELLA – Ultimo fine settimana per la rassegna artistica «Selvatica. Arte e natura in festival» che sarà arricchito da un folto programma di eventi e laboratori per ragazzi.

Fossili al Museo del Territorio
Sabato 2 luglio, alle 16 al Museo del Territorio Biellese si terrà il laboratorio «Non fossilizziamoci!», Il mare biellese di 2 milioni di anni fa per ragazzi di età compresa tra i 9 e i 12 anni. Non è tutto come sembra... soprattutto nel mondo dei fossili. Un appuntamento per veri paleontologi fra fossili e variopinti animali che popolavano il mare biellese di 2 milioni di anni fa e che, alla fine del viaggio, verranno a casa con voi. Laboratorio su prenotazione, costo € 5. Info e prenotazioni: 015 2529345 – 329 9029036 – museo@comune.biella.it.

Yoga per piccoli
Domenica 3 luglio, dalle 16.30 alle 17.30 a Palazzo Gromo Losa, il laboratorio di yoga per bambini dai 4 agli 8 anni, a cura di LaborARTE - Fondazione Clelio Angelino. Costruiremo insieme il Mandala della Madre Terra utilizzando elementi naturali: terra, fiori, legni, fili d’erba, sassi, acqua, fuoco, per comprendere che siamo tutti parte di un meraviglioso disegno universale e per sviluppare un sentimento di aggregazione e amore reciproco. Il Mandala è una rappresentazione del ciclo della vita, della meraviglia della nascita, dello scorrere del tempo attraverso le stagioni, insegna il non attaccamento. Alla fine il Mandala verrà cancellato, a simbolo anche della chiusura del Festival, ma rimarrà nei cuori e preparerà l’attesa per la prossima edizione. Attività gratuita, info e prenotazioni: 015 0991868 - spazio.cultura@fondazionecrbiella.it.

Medioevo al Castello di Verrone
Tutte le domeniche inoltre è possibile prenotare la partecipazione al laboratorio «La tavola nel tempo», presso Falseum, Castello di Verrone per bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni. Durante il laboratorio i partecipanti faranno un vero (o falso?) salto temporale proiettati in un banchetto di festa medioevale, per scoprire come nel corso della storia le tradizioni culinarie si siano modificate. La presenza dell’esposizione di mele antiche ci darà la possibilità di parlare anche di agrobiodiversità, cioè alle specie di frutta e verdura coltivate in agricoltura, in particolare dei frutti antichi e dimenticati. Su prenotazione allo 015 8977853 oppure falseum@gmail.com.

Scuole e centri estivi in viaggio con la natura
Sono disponibili per le scuole e i centri estivi i laboratori di Selvatica «Natura in gioco» in collaborazione con il WWF Oasi e Aree Protette Piemontesi sono gratuiti su prenotazione presso Palazzo Gromo Losa . Il percorso sarà guidato da un operatore per classe o gruppo. Ogni partecipante riceverà la «Carta da viaggio del festival» che poi si trasformerà nel gadget-ricordo della visita. Gli utenti saranno guidati attraverso una serie di tappe che prevedono l’osservazione delle opere e la riflessione sui legami indissolubili che esistono tra gli esseri viventi e l’ambiente che li circonda. E per le scuole dell’infanzia: i giardini del Palazzo ospitano sculture legate al mondo delle fiabe. Gli operatori della Biblioteca nella Natura WWF, formati nell’ambito del progetto Invitro, promuoveranno laboratori di lettura all’aperto che, all’occorrenza, potranno essere svolti all’interno di una sala del Palazzo.