5 dicembre 2020
Aggiornato 06:00
Moda

Lanieri vince il Netcomm eCommerce Award 2016

L'azienda biellese è stata eletta leader per l'e-commerce di abiti maschili su misura. Ordini online e tessuti rigorosamente made in Biella.

BIELLA - Lanieri.com, il primo e-commerce di abiti su misura maschili Made in Italy dei biellesi Simone Maggi e Riccardo Schiavotto, si è aggiudicato il Netcomm eCommerce Award 2016, nella categoria abbigliamento e accessori, a pari merito con il big delle vendite di vestiti Zalando. L’azienda di Biella ha chiuso il 2015 con una crescita del fatturato del 150 per cento e con un +300 per cento nel primo trimestre 2016 rispetto all’anno precedente.

Toccare i tessuti e ordinare online
L’innovazione di Lanieri è la possibilità di ordinare il proprio capo online associata a quella di toccare con mano tessuti ed effettuare l’ordine anche offline, in atelier o in temporary shop alla moda di città attentamente selezionate. Lanieri ha portato alla creazione di una strategia di vendita digitale in grado di portare il Made in Italy nel mondo.

E-commerce in continua crescita
Il caso Lanieri è emblema di un business online in continua crescita a cui corrisponde una disperata ricerca di professionisti del settore: sarebbero 2,5 milioni i nuovi posti di lavoro creati dal commercio elettronico in Europa secondo i dati di Ecommerce Europe. I dati di osservatori.net, confermano che i beni acquistati online nel 2015 da consumatori italiani valgono ben 16,6 miliardi di euro, 2,2 miliardi in più rispetto all’anno precedente con una crescita del 16%. Inoltre dalle analisi del primo semestre nel 2016 emerge che il mercato e-commerce B2C in Italia cresce del 17% e raggiunge quota 19,3 miliardi di euro e che le dotcom, sia retailer online sia aggregato d’offerta, continuano ad essere protagoniste, generando il 60% delle vendite a valore.