13 dicembre 2018
Aggiornato 05:00

Prima MU: al via la fiera dedicata alle precollezioni tessili

Otto le aziende biellesi presenti alla manifestazione, che il 6 e 7 luglio darà risalto in anteprima ai migliori tessuti italiani nel mondo
Una foto della prima edizione di Prima MU
Una foto della prima edizione di Prima MU (Credits courtesy of Ufficio stampa Milano Unica)

BIELLA – Al via oggi la seconda edizione di Prima MU (Milano Unica Prima), la prima, appunto, manifestazione internazionale dedicata alle precollezioni tessili-accessori di alta gamma per l’uomo e per la donna. Appuntamento oggi e domani al Portello di Fieramilanocity.

Le anteprime dei migliori produttori di tessuto italiani
Un progetto che ha come cardini due elementi fondamentali: la presenza dei migliori tessutai e produttori di accessori italiani nel mondo e la velocità della tempistica che anticipa di due mesi, rispetto ai tempi tradizionali, la scelta di tessuti e accessori. Un evento creativo e di business che perfino i francesi stanno cercando già di emulare. Prima del tradizionale appuntamento con le collezioni complete. Prima nel suo genere a livello internazionale. Prima a offrire la possibilità di far dialogare il monte e il valle della moda, in uno scambio di informazioni e suggestioni per la personalizzazione degli acquisti. La manifestazione si svolge, infatti, in un periodo in cui le collezioni sono ancora in fieri e le personalizzazioni possono nascere dall’interazione fornitore-cliente.

I numeri ed i protagonisti biellesi
Il positivo successo dell’edizione di esordio nel luglio 2015 è riscontrabile nella reazione degli imprenditori. Parlano i numeri: gli espositori sono saliti da 66 a 133, con un interessante contributo da parte di aziende internazionali di primo livello: Italia 118, Giappone 6, Francia 5, Portogallo 2, Regno Unito 1, Slovenia 1. Per non parlare della presenza dei 6 disegnatori tra i più prestigiosi della categoria, che per la prima volta anticipano la loro presenza fieristica e lo fanno a Milano Unica Prima. Otto le aziende biellesi che presenteranno le loro precollezioni: Lanerie Agnona, Tessitura di Novara Guabello a Division of BMT / Marzotto Group, Marlane a Division of BMT / Marzotto Group, Successori Reda, F.lli Tallia di Delfino a Div. of BMT/ Marzotto Group, Tessilbiella, Vitale Barberis Canonico, Lanificio Ermenegildo Zegna e Figli.

Grande attenzione per la nuova manifestazione
«Siamo molto soddisfatti della risposta degli imprenditori - dichiara il Presidente di Milano Unica Ercole Botto Poala, che ha intrattenuto un dialogo costruttivo con i vari distretti nei mesi trascorsi. - Fa piacere riscontrare attenzione per nuove proposte espositive e di business da parte degli imprenditori, come sempre forti di un sano spirito imprenditoriale che non esclude, nelle sue dinamiche, il rischio. Ringrazio tutti gli espositori italiani ed esteri per avere dato forza a un momento che sempre di più acquista importanza all’interno di un mercato in rapida e costante evoluzione. Siamo orgogliosi della nostra manifestazione, un gioiello nel panorama mondiale, una nuova offerta con un’alta dimensione di qualità, servizio e creatività».

A settembre Milano Unica
Milano Unica Prima sarà seguita a Settembre, il 6-7-8 a Milano, nella nuova sede di Rho, dalla 23esima edizione di Milano Unica, il Salone Italiano del Tessile, che segnerà dopo 11 anni un nuovo inizio all’insegna dell’esclusività, dell’alto di gamma e delle relazioni costruttive con i propri pubblici di riferimento.