24 maggio 2019
Aggiornato 23:30
Eventi

Miagliano: al Lanificio Botto l'artista internazionale Simona Colonna

Vanta collaborazioni illustri in gran parte del mondo e con il suo violoncello dal nome Chisciotte, farà risuonare le sale dell'ex sito industriale

BIELLA – Lo storico Lanificio Botto di Miagliano si trasforma ancora una volta, ed ospita, sabato 9 luglio alle 21, nell’ambito della stagione culturale Wool Experience, sarà ospite la cantante-violoncellista internazionale Simona Colonna con il suo concerto «Folli e Folletti».

Lo spettacolo
Lo spettacolo per voce e violoncello vuole essere un racconto musicale che narra la storia di Chisciotte, il violoncello, alla ricerca della sua Dulcinea. Simona Colonna, infatti, è accompagnata dal fedele Chisciotte, il suo violoncello, per uno spettacolo ribattezzato «duo-in-uno», per solo voce e violoncello con brani in italiano e in dialetto piemontese. «Il mio nuovo spettacolo-concerto, nonché la presentazione del mio nuovo disco dal titolo Folli e Folletti, racconta di un viaggio percorso da Chisciotte, il mio violoncello alla ricerca della sua Dulcinea (che sarei io ovviamente) – Spiega Simona Colonna - Chisciotte nel suo vagabondar errando, incontra personaggi diversi, piemontesi, italiani (così i testi delle canzoni 8 in italiano e 7 in piemontese), situazioni tragiche e altre romantiche e poetiche, altre buffe. Insomma è alla ricerca della sua Dulcinea ma in realtà è il percorso, quello che incontro, che vado a descrivere e a cantare. In una situazione che vibrerà tra emozione e suggestione…salate e pepate dai suoni»

L'artista
Interprete fine e sensibile quanto poderosa e coinvolgente, Simona Colonna si è distinta particolarmente proprio grazie a questa formula che l’ha portata a varcare le frontiere della musica e a spingersi in una sorta di interpretazione di vita tra i suoni e le parole, dialetti e magiche sensazioni, raccontando l’arte musicale. Simona Colonna, nel campo della musica leggera come cantante e musicista lavora con Cristiano Allasia, con il cantautore toscano Nicola Costanti e il gruppo dei Pooh. Ha al suo attivo concerti jazz con Enrico Rava, Stefano Bollani, Roberto Gatto, Marco Brioschi, Mauro Negri e Barbara Casini, Franco Fabbrini, Salvatore Maltana, Enzo Favata, Daniele Di Bonaventura, Javier Girotto, Maurizio Gianmarco, Mauro Grossi, gli Aires Tango, Danilo Rea, Stefano Cantini, Riccardo Fioravanti, Alberto Mandarini, i Pollock Project. In Canada ha collaborato con Miles Foxx Hill, Miles Blak, Bob Murphy, Buff Allan, Ian Putz. Nei suoi repertori, proposti in teatri e sale d’ascolto italiane e internazionali, e nei suoi lavori discografici troviamo un originale mélange tra le armonie contemporanee e le melodie classiche, attraverso le sfumature della musica folk e jazz.

I workshop
Simona Colonna inoltre, domenica 10 luglio, sempre al Lanificio Botto condurrà due workshop: alle 10 Acqua in musica con Simona Colonna e Ted Martin Consoli. (Riservato ai soci) e alle 14 il ritmo di amigdala con Simona Colonna. (Aperto a tutti). Workshop con lavoro in gruppo, esercizi istintivi e giochi alla scoperta ed esplorazione dei suoni, attraverso la nostra voce e il nostro corpo. Quota di iscrizione 20 €, prenotazione obbligatoria alla mail amicidellalana@gmail.com.