16 dicembre 2018
Aggiornato 05:30

Concept: Claudio Coccoluto a Biella tra musica e cultura giovanile

Uno dei dj più importanti della scena dance italiana sarà ospite della discoteca di Cittadellarte per un seminario dedicato alla club culture e per far ballare tutta la notte
Claudio Coccoluto ospite al Concept sabato 16 luglio
Claudio Coccoluto ospite al Concept sabato 16 luglio (M. D'Onofrio credits courtesy of ufficio stampa Cittadellarte)

BIELLA – Approda a Biella, sabato 16 luglio, ed in particolare al Concept  uno degli esponenti di spicco della club culture italiana, Claudio Coccoluto.

Incontro con l'artista
Dalle 20 nel locale all'interno di Cittadellarte si svolgerà l'incontro-aperitivo con il dj in cui si tratteranno i temi della club culture appunto e degli stili di vita giovanili: «I dj non si limitano più a selezionare dischi. Ovunque definiscono stili di vita, frammenti d’immaginario dove, come in un ‘supermarket dello stile’, radici, tecnologie, emozioni vengono mixati e generano un caotico universo di consumi culturali nei quali i ragazzi, in ogni angolo del mondo, si immergono». Se ne parlerà con gli ospiti Claudio Coccoluto (Dj), Pierfrancesco Pacoda (giornalista e saggista di culture giovanili), Bruno Guglielminotti (sociologo), Gabriele Biscaro (sociologo).

Si balla
Dalle 22 inizia Mix_Remix dance, viaggio nelle culture del mixing: la musica ponte tra diversità, con ingresso libero fino alle 23, poi 7 euro. L'ospite d'onore sarà sempre Claudio Coccoluto che, smessi i panni dello scrittore ci farà vedere come tra le nuove tendenze si muove con esperienza e saggezza, ma con l’energia e la passione dei vent’anni tra le consolle di tutto il mondo. Il dj italiano più rappresentativo della club culture in una serata in collaborazione con la crew di Warehouse. A fare gli onori di casa il duo biellese Jamahr. Info e tavoli Warehouse: Steki 3476962105, Mario 3395097933, ingresso ridotto in lista warehouse entro le 00:30 prezzo speciale. Durante la serata Performance teatrale «Steli» a cura di Stalker Teatro. Info Concept: 339/8571888 – 346/9526424.

L'idea
Concept parte da un’idea, un concetto appunto, che sviluppa le pulsioni desideranti di ballo e gioventù, di (s)ballo e trasgressione formale fino a coniugarle con la riflessione dell’arte applicata al quotidiano e ai suoi luoghi. Uno spazio mentale che è spazio fisico e come tale va concepito, in un’ottica di servizio alla città e al suo vivere sociale. Concept: uno spazio-contenitore infinito e trasversale, capace di trasformare se stesso, e chi o ciò che contiene, in altro o nella possibilità di esserlo. L’idea di base è quella di far ruotare le idee attorno alla modalità del divertimento giovanile, unendo, alla versione base di una serata, seminari e workshop di approfondimento sociale e culturale.