9 dicembre 2019
Aggiornato 10:30
Sicurezza

Aggressione agli Zumaglini. Carabinieri a caccia di due stranieri

Il fatto è avvenuto ieri, per futili ragioni. La vittima ha chiamato il 112. Subito in fuga i nord-africani.

BIELLA - Alla caccia di due stranieri che, ieri, hanno aggredito un passante in via La Marmora. Il fatto è avvenuto intorno alle ore 20, nei pressi dei giardini Zumaglini, vicino al centro commerciale Esselunga. I due stranieri avrebbero minacciato e spintonato l'uomo, per poi scappare. La vittima del brutto episodio ha quindi chiamato immediatamente il servizio del pronto intervento dei Carabinieri, attraverso il numero telefonico per le emergenze (112). Gli uomini in divisa hanno raccolto la testimonianza dell'uomo che avrebbe spiegato l'aggressione dei due nord-africani per immaginari sguardi troppo insistenti.